Il World Wide Fund for Nature è la più grande organizzazione mondiale per la conservazione della natura.

Nato nel 1961, è presente nel mondo con 24 organizzazioni nazionali, 5 organizzazioni affiliate e 222 uffici di programma in 96 paesi. Oltre 5 milioni di persone in tutto il mondo con il loro aiuto permettono al WWF di sostenere la sua sfida: oltre 2.000 progetti concreti ogni anno per la tutela della biodiversità e per creare un mondo dove l'uomo possa vivere in armonia con la natura.

In Italia il WWF, nato nel 1966, è strutturato con uno staff centrale a Roma, e 19 sezioni regionali. Il WWF Italia è un’ associazione indipendente, aconfessionale, apartitica che, rifiutando ogni tipo di violenza, persegue esclusivamente il fine di utilità sociale mediante la tutela e la valorizzazione della natura e dell'ambiente.

L'associazione è fortemente presente sul territorio grazie a più di 200 strutture territoriali dove operano attivisti che agiscono con una incessante azione di denuncia, vigilanza, o di sensibilizzazione verso i cittadini.

La regione Toscana rappresenta, in un certo senso, la culla del WWF in Italia. E’ qui che il WWF istituisce la sua prima Oasi, nel 1967, quella del Lago di Burano, una ex tenuta di caccia. Proprio in questo periodo nascono le prime sezioni locali in Toscana.

I soci fondatori dell'Associazione WWF Livorno

La sezione livornese del WWF fa parte di questa grande famiglia ed è in assoluto la prima struttura locale a formarsi in Italia e si costituisce ufficialmente nel 1968. Il WWF a Livorno ha compiuto ben 40 anni nel 2008! Nella stesso anno l’associazione ha rinnovato il suo statuto.