Progetto zanzara tigre con le scuole: "Conosciamo un ospite straniero…ormai di casa - ANNO 2021

L’arrivo delle zanzare asiatiche in Italia, presenti ormai da parecchi anni, inizia a destare preoccupazione adesso che il loro numero è aumentato grazie alla loro capacità adattativa all’areale Mediterraneo ma grazie anche ad errori compiuti dall’uomo.

Come è noto, questi insetti sono nel loro paese di origine vettori di malattie anche importanti per l’uomo. In Italia, dopo la segnalazione e l’accertamento di un primo focolaio di chikungunya in Emilia Romagna, è iniziata nei comuni di questa regione un monitoraggio sulla quantità di uova deposte da aedes albopictus , più conosciuta come zanzara tigre, in modo da censire e individuare le aree più infestate per poter intervenire.

Con il manifestarsi anche in altre regione di casi (per ora sporadici) di malattie tropicali, quali Dengue, Febbre del Nilo e Virus Zika, anche in altri comuni d’Italia è stato stilato un protocollo di azione per cercare di contenere il numero di questi insetti.

Anche il Comune di Livorno, in collaborazione con l’Usl, l’Aamps ed il Museo di Storia Naturale, ha attivato ormai da 8 anni una strategia di monitoraggio con conseguente azione preventiva per combattere l’eccessivo sviluppo della zanzara tigre.

 

IL PROGETTO:

Il progetto completo prevede una parte prettamente operativa ovvero l’individuazione dei focolai maggiormente estesi attraverso il conteggio di adulti e uova deposte con successiva procedura di trattamento con larvicidi ed una parte informativa alla cittadinanza: questa parte viene svolta dagli operatori dell’Aamps che si occupano del posizionamento / ritiro della trappole e dall’entomologio del museo che identifica gli esemplari e compone i grafici settimanali.

La parte informativa, curata dal Centro Risorse Educative Didattiche (Cred) del Comune in collaborazione con il Museo di Storia Naturale, prevede la diretta partecipazione da parte delle scuole: lo scopo è quello di diffondere alla cittadinanza in modo semplice e piacevole da leggere informazioni di base sulle abitudini di vita della zanzara tigre e sulle buone pratiche da tenere per ostacolarne la proliferazione. 

Initiates file downloadPROGETTO COMPLETO

Initiates file downloadMODULO DI ADESIONE (anche in DAD)

ALCUNI ESEMPI DI CONTRIBUTI DI CHI HA PARTECIPATO 

Initiates file download  esempio brochure 1            Initiates file downloadesempio brochure 2

Opens internal link in current windowESEMPIO DI LAVORO MULTIMEDIALE

-------------------------------------

INFO:

Dott.ssa Emanuela Silvi – 0586266760               

entomologia.museo@provincia.livorno.it