2018 - "Rapaci, maestosi battiti d'ali"

Unica e inedita, una spettacolare mostra dedicata agli uccelli rapaci. Aquile, falchi, gufi, civette, più di  80 animali tassidermizzati appartenenti alle collezioni del museo, specie mediterranee e provenienti da altri paesi. Corredata da pannelli esplicativi e da ricostruzioni a grandezza naturale di grandi rapaci. Interamente promossa dal museo con la collaborazione di Naturaliter è stata una occasione per i visitatori per incontrare tutti assieme molte specie di rapaci, molte delle quali divenute ormai rare..

 

locandina
visitatori
panoramica della pannellonistica
Astore (Accipiter gentilis)
Arpia (Harpia harpjia) - ricostruzione
Falco pescatore (Pandion haliaetus)
gruppo di falchi
Condor delle Ande (Vultur gryphus) - ricostruzione
Barbagianni (Tyto alba)
Aquila di Steller (Haliaeethus pelagicus)